Estate 41

Si è concluso il PON "Scuola di cinema" dell'istituto "E. Fermi" «Ecco il mio difetto più grande»: 23 studenti e studentesse protagonisti in un cortometraggio

«Ecco il mio difetto più grande»: 23 studenti e studentesse protagonisti in un cortometraggio

Sono terminate nei giorni scorsi le riprese per il cortometraggio di finzione dal titolo Il mio difetto più grande, realizzato e interpretato dai 23 alunni ed alunne del corso “Scuola di cinema” dell’istituto comprensivo “Enrico Fermi” di Macerata. La storia affronta il tema del bullismo e del rapporto conflittuale con il proprio corpo, fenomeno purtroppo molto diffuso nelle scuole e tra i giovani e le giovani.

Coordinati dalla regista Silvia Luciani, i ragazzi e le ragazze hanno girato le riprese tra la scuola media, le vie di Macerata e l’Abbadia di Fiastra e montato il video durante il laboratorio nato dal progetto Programma operativo nazionale- Fse per la scuola “Inclusione sociale e lotta al disagio – SofFERMIamoci di sera”.

Clicca sui seguenti link per leggere le recensioni dei quotidiani locali

1) PICCHIO NEWS:
 
 
 
2) CRONACHE MACERATESI:
 
 
3) LA RUCOLA:
 
 
4) LA SCANSIONE: